MontBlanc - Horloger-paris.com

Da oltre 25 anni

Lunedi al Giovedi: 10h / 19h
Le vendredi : 10h / 16h

6 Avenue Franklin Roosevelt - Paris
www.horloger-paris.com

carrello della spesa
  (vuoto)

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Check out

MontBlanc

Orologi Montblanc

Montblanc: famosa per le sue penne e altri accessori, Montblanc presenta una vasta collezione di orologi. Scopri i modelli Montblanc Profile, Montblanc Star Walker o il famoso produttore strumento di scrittura Montblanc che divenne logicamente anche un produttore di strumenti per misurare il tempo. Montblanc - Ultra Personale E se il lusso supremo giaceva in possesso di un oggetto, come nessun altro, che uno avrebbe immaginato te stesso? Al di là delle migliori materiali, le tecnologie più sofisticate e le competenze più avanzate, Montblanc ha deciso di offrire ai suoi clienti ultra-personalizzazione. Quando si tratta di definire di lusso, la maggior parte grandi aziende specializzate in questo campo di uso parole come "qualità", "bellezza", "tradizione", "competenza", "patrimonio", "scarsità" .. . se, storicamente, gli appassionati più esigenti ambita pezzi unici, questa tendenza oggi è particolarmente acuta in un momento in cui la globalizzazione si espande il cliente alle dimensioni dell'intero pianeta.Tutto è in vendita, in tutto il mondo, a tutti ... Per la frangia più facile consumo, un modo per distinguersi è quello di acquistare prodotti costosi, di alta qualità e soprattutto non comuni. Da qui la popolarità di edizioni limitate così popolari al giorno d'oggi nel campo di esempio. Alcuni modelli sono fatti per quattrocento o cinquecento copie in tutto il mondo, altri poche decine di pezzi, le opere più importanti in quantità ancora più piccole. Secondo il famoso principio "ciò che è raro è costoso", i prezzi ovviamente dipendono dal volume di produzione ... L'unico piacere di possedere un pezzo raro, pertanto si trovano solo nella quantità di controllo che avete firmato? No, dice Lutz Bethge, CEO di Montblanc International, che ha lanciato una politica di fascia alta personalizzazione. Per lui, non è solo il denaro che dà valore a un oggetto, ma il coinvolgimento personale del compratore nel processo di appropriazione.Per quanto riguarda la questione se la personalizzazione ultra sarebbe la migliore espressione attuale del lusso, Lutz Bethge risposta affermativa questa volta, "ma a condizione che siano coinvolti nella produzione dell'oggetto" ... Personalizzare un orologio, che cos'è? In generale, quando esiste questa possibilità, la formula è, da un modello esistente, aggiungere una incisione (iniziali, disegno, emblema ...), scegliere un colore quadrante o per incontrare alcune complicazioni. Molti approcci che consentono il dilettante esigente di possedere un pezzo unico che simboleggia la differenza. Montblanc ha scelto di esplorare a modo loro questo mondo delle possibilità e spingere i limiti. La sua proposta potrebbe essere riassunta in questa frase lapidaria: Dicci cosa vuoi, noi produrlo. Permetterà a coloro che già hanno tutto da offrire che non è in vendita, questo è in qualche modo per il marchio: "Offriamo un servizio unico per tutte le categorie di prodotti, strumenti di scrittura , orologi, gioielli e accessori in pelle, spiegano i suoi leader.Oggi, i nostri clienti sono in grado di progettare il proprio pezzo individualizzato Montblanc, realizzato nei nostri laboratori dai nostri artigiani: Villeret per esempio, di Amburgo per le penne, pelletteria e Firenze a Parigi per i gioielli e monili fini " . Una foto mostra il suo ingresso nel mondo del cioè nel 1997, il marchio Montblanc ha stabilito le sue operazioni di produzione in Svizzera, Le Locle dove oggi circa 100.000 pezzi vengono prodotti ogni anno. Nel 2007, il marchio è stato in grado di aggiungere al suo portafoglio la Manifattura Minerva svizzera, fondata nel 1858 a Villeret, nel cantone di Berna. Trovare là vecchie macchine e competenze eccezionale, Montblanc ha voluto fare una struttura artigianale dedicata a high-end ie. Un piccolo quaranta persone che trasportano una ventina di mestieri diversi, ora lavora nelle officine dove sono integrate tutte le fasi di produzione delle parti di un movimento, tra cui la spirale - una cosa rara."La specificità di Villeret è quasi quello di haute couture rispetto al ready-to-wear, considerare Schmiedt Alexander, direttore della divisione di Montblanc. Nel 95% dei casi, facciamo tutto, dalla materia prima ". Alcuni 250 pezzi venire solo fuori ogni anno dalla fabbricazione di Villeret. Questo è essenzialmente orologi modificato molto limitato di serie (dati ricordando l'anno di nascita di Minerva, nel 1858) o modelli personalizzati 1,8 o 58 copie, che il numero è compreso tra quindici anni e venti. Mentre Montblanc è attualmente discutendo con un cliente la possibilità di fare una mostra completamente personalizzato, dilettanti in cerca di qualche design davvero mosse uniche. Il più delle volte, la domanda di questo settore riguarda l'aggiunta di piccole e grandi complicazioni complicazioni. A Villeret, la scelta è vasta, con 14 indicatori sono assemblate.Per interferire ulteriormente nel processo creativo, il cliente che ha ordinato un orologio personalizzato in grado di seguire ogni fase della fabbricazione in remoto utilizzando una webcam puntata verso i progettisti tavolo di lavoro. Non importa il tempo e il luogo in cui vive il cliente, che sarà presente ogni giorno per progredire. "Abbiamo un team dedicato, ad esempio, due ingegneri che lavorano sui nostri migliori movimenti Rieussec trascorrere metà del loro tempo su orologi personalizzati", dice Alexander Schmiedt.C'est convergere verso il quadrante maggior parte delle richieste clienti. Impostazione di pietre preziose, smalti, perle, guilloché, incisione, tutte le abilità artistiche sono chiamati a dare vita a questi ornamenti scelti dal happy few. Un tourbillon in titanio con un modello panda è stato commissionato da un dilettante nativo, presumibilmente, la Cina. Un altro pezzo alla Torre Eiffel, come parte della decorazione principale. "Noi ci chiede regolarmente orologi prodotti in due copie di diverse dimensioni, che definisce estendere.Uno per il signore e uno per la signora ", ha detto Alexander, che non è preoccupato per gli eccessi dei clienti immaginazione:" La loro creatività non ha limiti, ma quella del s impressionante! "Unico inconveniente, tuttavia, un orologio Montblanc, anche a misura, deve rimanere fedele ai valori del marchio. Qualsiasi richiesta di ornamenti connotazione politica o religiosa, per esempio, farà refusée.Pour Montblanc, integrando ultra-personalizzazione la sua attività orologio ci permette di offrire una gamma completa di marca, migliorando ulteriormente la sua immagine. Ma se, in realtà, questa moda molto elitaria di misura è stato un ricordo del passato? Un remake del tempo nel XVIII o XIX secolo, prima dell'industrializzazione, i ricchi sono stati offerti orologi necessariamente unico, in quanto progettati e realizzati su richiesta interamente a mano? Da allora, le corti reali, orologi spettacolari ansiosi, sono tornati al rango e clienti per questo tipo di pezzi unici era meno imminente.Fino a quando il volto di nuovi clienti che sono difficili da tracciare un identikit: provengono da ogni parte del mondo, hanno la principale comune buona salute del loro conto in banca. Questi i candidati per l'acquisto di una misura obbligatoriamente avere anche un'altra caratteristica orologio: la pazienza. I sogni quadrante smaltato anzi impone di attesa tra i 10 ei 18 mesi. Come per una mossa su misura, ci vogliono più di tre anni ... Uno strumento di scrittura su misura € 200.000 Per scoprire che cosa si intende con l'ultra-personalizzazione applicata a strumenti di scrittura, abbiamo preso la direzione di Amburgo nel nord della Germania, dove il marchio Montblanc è nato nel 1906 edifici sono accoglienti, l'approvazione CEO, pronti a mostrare tutte le squadre. Prima di accedere alla serie limitata reparto e la personalizzazione, si attraversa il workshop tempo "classica" per scoprire, come in una sorta di fase di avvio, tutte le fasi di produzione di una penna a sfera. E ci sono molti!L'attuazione di una penna implica un centinaio di passi che solo una quarantina di penna, molti dei quali viene effettuata manualmente. Una delle più grandi sorprese succede quando ci si rende conto che tutte le piume (TUTTI!), Vengono testati singolarmente ... nell'orecchio! In una stanza insonorizzata, tecnici immergere piume in un inchiostro incolore prima di tracciare la "8" su un foglio di carta (un movimento "8" sta lavorando tutta la penna, il suo punto come sua parte) . Se si è verificato un errore durante una delle fasi della produzione, della penna scivolare male, appendere la carta e produrre un suono ruvido. Immediato verdetto: voce riadattato ... È ora di trovare un Meisterstück "seriale" già il frutto di una grande sezione artigianale che lo rende un pezzo unico, si arriva al reparto edizione limitata (Montblanc dedica ogni anno penna di arti e di uno scrittore) e personalizzazione, dove una speciale atmosfera regno.In effetti ci avviciniamo alla zona di eccezionale, l'accesso a specifiche penne biglietto è stato fissato nella somma di 200 000 euro! Per quel prezzo, la proposta è semplice: tutto è possibile! Ogni cliente può chiedere di fare di lui la penna Montblanc dei suoi sogni: forma, materiale, colore, stile, ogni elemento sarà su misura da artigiani del business che si concentrerà esclusivamente su progetti per il periodo di tempo necessario (spesso più di un anno!). "Non è ovviamente un prodotto classico, spiega Lutz Bethge, ma uno standard diversi oggetti, che parla alle emozioni. Questi ospiti speciali vuole festeggiare qualcosa, commemorare un evento, segnare una data per mezzo di un particolare oggetto. Quindi prima di tutto, è necessario impegnarsi in un dialogo con loro per vedere chi sono veramente. Che cosa è importante per loro? Quali sono le loro parole, le loro passioni? Una condizione essenziale per progettare con loro la penna che corrispondono esattamente la loro personalità ".Etape dopo passo, i clienti sono coinvolti nello sviluppo della propria penna.Il processo di ultra-personalizzazione implementato in Villeret si trova ad Amburgo. Anche in questo caso, i clienti hanno la possibilità di monitorare tutte le fasi di progettazione e attuazione attraverso webcam. Ma spesso, i proprietari di penne di gestazione non possono resistere alla tentazione di andare ad Amburgo per vicino a "loro" lavoro. "Il loro primo atto al suo arrivo è di solito tagliato i loro telefoni cellulari, ha detto che fa Montblanc, come sono catturati in vena creativa e ansioso di assaporare ogni momento della loro visita." Come se queste penne fatte nel modo tradizionale, senza alcuna misura comune rappresentato un contrappeso alla ipertecnologia e la frenesia dei tempi moderni ... MontBlanc - Celebration: A Tribute to il cronografo Montblanc è diventato alto vale a dire attraverso il cronografo. E 'quindi del tutto legittimo per il marchio con la celebre stella bianca quest'anno il 190 ° anniversario dell'invenzione che ha cambiato la misura del tempo.Quando Montblanc ha deciso di intraprendere la grande avventura cioè, il primo orologio firmato dalla stella bianca iconica, chiamato Meisterstük, ha fatto eco i valori della arte della scrittura, i codici di casa ... Ma Molto rapidamente, gli orologi Montblanc sono timbrati a diventare veri e propri ambasciatori pieni di belle es. Che cosa significa allora continua a dimostrare se stessa, grazie all'arrivo nel diagramma di flusso Montblanc fabbricazione di Minerva Villeret si trova e dedicata a calibri complicati Fabbricazione ... che ospita anche l'Istituto e la Fondazione Minerva Research Haute Horlogerie. Creato nel 2007 da Montblanc, il loro obiettivo è quello di mantenere e sviluppare il patrimonio e le competenze tradizionali in Alta Orologeria. Per fornire supporto a qualsiasi progetto per la conservazione e lo sviluppo delle competenze tradizionali. L'ambizione perseguita in particolare offrendo stage a giovani s, sponsorizzando la ricerca sulla storia della ie e promuovere la realizzazione di idee innovative con tecniche convenzionali.Così, Montblanc ha presentato complicanze maggiori, tra cui una collezione di cronografi battezzati Nicolas Rieussec a partire dal 2008 per onorare l'inventore del cronografo nel 1821, c'è già 190 anni di età! Quando ha rivelato, aprendo un bellissimo bosco, un movimento di orologio che ha attivato due quadranti in smalto bianco posizionati sopra di esso e classificati per secondi e minuti. Un ago fisso dopo di che ci fu l'inchiostro è stato fissato sopra i quadranti. Ad esempio, durante una corsa di cavalli, girando i quadranti e cronometrista della gara basata su una spinta ogni volta che un cavallo ha tagliato il traguardo, che ha operato gli aghi che, a sua volta, ha toccato i quadranti e ha lasciato piccole macchie di inchiostro. Il tempo di esecuzione di ogni cavallo e le differenze di tempo tra i cavalli potrebbero quindi essere registrati direttamente e in modo affidabile. Questa era la prima volta nella storia dello allo strumento che potrebbe misurare con precisione gli intervalli di tempo brevi. Rieussec aveva inventato non solo un nuovo segmento cioè, che gli diede anche il suo nome.Ispirato al concetto di "tempo di scrittura", ha chiamato la sua invenzione "cronografo". Per coloro che ancora si chiedono perché Montblanc cronografo è così interessato. Facile da capire: Dal suo stesso nome dal greco "chronos" per il tempo e "graphein" per la scrittura, la complicazione cronografo è molto vicino e fortemente associata con l'anima e le radici storiche di Montblanc. Abbastanza per scoprire questo motivo quest'anno Montblanc come partner ufficiale della mostra "Il tempo di scrittura? I due secoli di storia del cronografo "che ripercorre la storia del cronografo che inizia il 7 aprile presso il Museo Internazionale di Orologeria (MIH) a La Chaux-de-Fonds per contenere fino al 2 ottobre. Un evento che viaggiare in tutto il mondo per una sosta a Parigi nel novembre 2011 Cosa scoprire ogni angolo la complicazione cronografo più noto oggi la cui funzionalità è molto popolare tra gli amanti es.Ma non necessariamente conoscere il passato, i suoi successi incredibili, la storia attraverso lo sport e la scienza, la diversità dei suoi usi più di due secoli di storia dell'orologeria. Un programma entusiasmante naturalmente scandito dai dettagli giornale di innovazioni per la misurazione di breve tempo e le loro applicazioni pratiche dopo l'invenzione del cronografo da Nicolas Rieussec nel 1821 una retrospettiva sul sorprendente sviluppo di questa complicanza illustrato pezzi storici recente o che non era mai stato presentato al pubblico. Ma 190 anni dalla invenzione del cronografo meritava più di una mostra, emozionante come è. Montblanc presenta quest'anno quindi un pezzo anniversario: Montblanc Nicolas Rieussec Chronograph l'Anniversary Edition. Tre anni dopo il lancio della collezione Rieussec, Montblanc cronografo offre un nuovo e unico compleanno ... storia Montblanc Dillo marchio "Montblanc" e in alcuni paesi, vi risponderà subito: «Le penne?". Inoltre, si ottiene una reazione molto diversa: "orologi?"Sì, continentale, o per parlare d'affari sui mercati, il marchio ora è conosciuto e amato tanto per i suoi strumenti di scrittura per i suoi orologi. Una bella straordinaria impresa se si sa che Montblanc è nato nel 1906 e la sua attività orologeria risale al 1997 Appena quindici anni per formare un'identità orologeria e imporre la sua credibilità. questo 1997 sarà ricordato per l'azienda con l'apertura di "Montblanc Watches SA "(questa è la Svizzera, Le Locle, Montblanc ha stabilito le sue unità di produzione di orologi), il lancio della collezione di orologi" Meisterstück ", dal nome del famoso penne, e la presentazione di questa linea presso l'International Exhibition de la Haute Horlogerie di Ginevra. Un traguardo importante è stato raggiunto nel 2003 con il lancio della collezione di orologi "Timewalker", insieme con la presentazione della nuova generazione di strumenti da scrittura Montblanc, chiamato "Garbo". Seguire nel corso degli anni guardare collezioni "stella", "Sport" e "Profilo" sono diminuiti in versione maschile e femminile.Il centenario del marchio nel 2006, si celebra tra gli altri dal deposito di un brevetto per un diamante taglio specifico chiamato "dimensione Montblanc" 43 sfaccettature (rispetto a 57 faccette di un tradizionale taglio brillante). Questa esclusività permetterà setter Montblanc a scintilla multipla variazioni gioielli. Nel 2007, il marchio aggiunge al suo patrimonio svizzero Fabbricazione Minerva, fondata nel 1858 a Villeret, nel cantone di Berna. Trovare là venerabili macchine e un know-how notevole, Montblanc ha deciso di fare una struttura artigianale dedicata a high-end ie. Circa quaranta persone che trasportano una ventina di mestieri diversi, ora lavora in laboratori che integrano tutte le fasi della fabbricazione dei componenti di un movimento, tra cui a spirale, una rarità. "La specificità di Villeret è quasi quello di haute couture rispetto al ready-to-wear", ha detto Alexander Schmiedt, direttore della divisione di Montblanc. "Nel 95% dei casi, facciamo tutto, dalla materia prima."Il 2008 sarà ricordato nella storia del marchio Montblanc come punto di riferimento importante. Essa segna il lancio del primo movimento interamente sviluppato e prodotto nei laboratori di Le Locle. Chiaramente, nel 2008, Montblanc è diventato un orologiaio ... Se oggi circa 100.000 orologi sono prodotte ogni anno in Locle, 250 pezzi venire solo allo stesso tempo la Produzione di Villeret. "Questa è essenzialmente la modifica di modelli in serie limitata 1, 8 o 58 copie (numeri che ricordano la nascita di Minerva armata nel 1858) o modelli personalizzati che il numero è tutto tra i quindici e venti anni ", ha detto Alexander Schmiedt. E poi c'è Nicolas Rieussec ... 2011 190 ° anniversario del cronografo I ventilatori pubblico e molti generali non sono consapevoli che è probabilmente Nicolas Rieussec. Eppure il mondo è che un'invenzione essenziale orologio. Flashback ... Siamo nel 1821 Sieur Nicolas Rieussec Matteo, nato a Parigi nel 1781, è stato istituito come un isola della città nel 1801, all'età di 20 anni.Ciò non significa dimenticare di sviluppare nelle migliori s del tempo. Nel 1817, dimostrando le sue capacità, ha ricevuto dal re Luigi XVIII l'Orologiaio distinzione Corona. E 'quattro anni dopo che l'evento si svolge, che entrerà nella storia vale a dire: in una corsa di cavalli contestato nel cuore di Parigi, sul Champ de Mars, dove Torre Eiffel non è stata costruita, Nicolas Rieussec inaugura un dispositivo di sua invenzione: una scatola di legno con un movimento di orologio di guida due quadranti in smalto bianco posizionate sopra di questo meccanismo e lauree cuscinetti secondi e minuti. Un ago fisso la cui punta contiene inchiostro si è fissata sulla parte superiore dei quadranti. Per tutta la durata della corsa di cavalli, i quadranti girare. Ogni volta che un concorrente taglia il traguardo, il "cronometrista" dell'evento basata su un pulsante, premendo questo gesto aghi che poi influiscono quadranti depositati sulla superficie dei piccoli segni di inchiostro.Non solo i tempi accompagnatore non deve guardare l'orologio ogni movimento di un cavallo al traguardo, ma anche il tempo di esecuzione di ogni cavallo e le differenze temporanee tra i partecipanti alla gara sono registrati affidabile. Per battezzare la sua invenzione brevettata nel 1822, Nicolas Rieussec scava in un dizionario di greco antico. "Kronos" significa "tempo". "Graphein" significa "scrivere". Tempo di scrittura è proprio quello che il suo dispositivo in grado. Andare per "cronografo". Ora, la storia di esempio non sarà lo stesso. Nel 2008, Montblanc farà un primo tributo a l'inventore di questo strumento per misurare brevi intervalli di tempo, dedicando il suo nuovo cronografo 'Montblanc Nicolas Rieussec. " Come il dispositivo originale 1821, le lancette del cronografo non girano sopra il quadrante, ma è secondo rigidi e minuti che scorrono sotto gli aghi fissi. Successivamente, tutti Montblanc Nicolas Rieussec cronografo adottare questo principio.E nel 2011, in occasione del suo 190 ° anniversario, Montblanc ha presentato al SIHH un "Nicolas Rieussec Chronograph Edition Anniversary" in edizione limitata. Per continuare a scrivere il tempo ... Come ha fatto il marchio Montblanc tutto ha avuto inizio nel nord della Germania, Amburgo, 1906 In questo momento, la scrittura è necessario praticare un gesto rituale tuffo la penna in un calamaio prima mettere la punta di un foglio di carta e iniziare costantemente. Una "tecnica" praticato quasi senza modifiche per diversi secoli ... Alfred Nehemias e agosto Eberstein, un ingegnere e un banchiere, sono di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti e in Inghilterra, dove hanno scoperto una incredibile invenzione probabile per loro di cambiare la situazione: una penna che scrive utilizzando una stored al cuore dell'inchiostro dell'oggetto. Vantaggio del sistema, sarebbe salvare l'utente la costante avanti e indietro tra l'inchiostro e la carta, e quindi di limitare le macchie.Torna ad Amburgo, i due uomini fanno le prime copie della famosa penna stilografica e vanno dal cartai in città per cercare di garantire la promozione e la diffusione. Una di queste cartiere dimostra non solo soddisfatto, ma anche entusiasta. Si chiama Claus Johannes Voss e immediatamente deciso di collaborare con Eberstein e Nehemias! Tutti e tre hanno dichiarato l'obiettivo di produrre penne stilografiche di fascia alta, pratici e affidabili. Nel 1908, dopo più di due anni di sviluppo, la prima penna realizzata dalla loro società denominata "Simplo Filler Pen Company" è apparso. I suoi progettisti chiamano "Il Rosso e il Nero", un tributo al lavoro di Stendhal e di evocare i colori del corpo nero e rosso tappo di gomma dura per la testa. Lo slogan pubblicitario è semplice e diretta: una penna stilografica che le macchie non più. Il successo della penna rivoluzionaria di tre amici è tale che hanno deciso di trovare un più coerente con il loro nome ambizioni. La loro scelta è rapidamente citarne ricco simbolo, il Monte Bianco, la vetta più alta d'Europa.Un altro vantaggio, la forma del vertice dal cielo, una stella formata da sei valli sarebbe un logo perfetto. E così nel 1909 è diventato Montblanc Montblanc. Lutz Bethge "Il tempo è troppo breve per sprecare essere infelice, improduttivo e privo di creatività. "Incontrare il capo di una società rispettabile, di solito si cerca di scrutare il suo volto e la sua personalità, al fine di esplorare se incarna davvero il marchio si dirige. Nel caso di Montblanc Lutz Bethge e la risposta è stata subito sì! L'uomo è intelligente e in uscita. Ascoltare è emozionante ... E tuttavia questo amministratore delegato di una marca di lusso fabbricazione di prodotti ad alto valore emotivo viene dal freddo mondo della finanza. Pianificazione della supply chain e controllo della produzione, della gestione finanziaria, nulla di quanto riguarda il funzionamento e la gestione è estranea a questo 56 anni tedesco nato a Hannover, vicino ad Amburgo, dove si trova la sede storica di Montblanc e unità produttive penne.E 'stato nel 1990 che questo dilettante sci, golf e in esecuzione (anche collezionista di Bordeaux e Rioja) si è unito il marchio ad assumersi la responsabilità per le finanze. Si attraverserà varie fasi della gestione esecutiva e prima di diventare nel 2007 il CEO di Montblanc International. Lutz Bethge ufficialmente entrato nel mondo di Montblanc cioè nel 1997, quando ha deciso di produrre orologi. "Una delle esperienze più emozionanti della mia vita", dice oggi. Per lui, l'istituzione della Manifattura Montblanc a Le Locle, Svizzera, seguito poi da l'apertura di un secondo Fabbricazione in Villeret, hanno creato due momenti indimenticabili della sua carriera. "Ho letto di più su orologi durante questi periodi di qualsiasi altro soggetto", scherza. Eppure questo universo non era a lui sconosciuto: "Sono cresciuto in un piccolo villaggio nel sud della Germania, nei pressi di Pforzheim, uno dei cioè dell'industria e della gioielleria permesso di vivere in prossimità del metà della popolazione.La bellezza e il valore di orologi, in quanto la loro importanza per molti amici e parenti dei miei amici dei miei genitori mi hanno lasciato una profonda impressione. Ho ricevuto il mio primo bello guardare le mani di mio nonno durante la mia borsa di studio. Non era un marchio conosciuto oggi, ma un pezzo realizzato da s premesse. "Se Lutz Bethge dice affascinato dal know-how s tecnologica che sviluppa e produce orologi Montblanc (" complicanze maggiori mi fanno davvero credere nella creatività e la capacità di stupire "), il rapporto tra il tempo ispira molto belle parole:" Il tempo stesso è infinito, ma in quanto esseri umani, abbiamo hanno solo circa due miliardi di secondi da vivere! Ecco 2 miliardi di secondi preziosi. Utilizzando le ultime tecnologie, computer portatili, BlackBerry e altri telefoni intelligenti, siamo in grado di vivere rimanendo intorno operativa il giorno, 7 giorni su 7 Questo ci permette di avere successo nel mondo degli affari, ma disturba il nostro equilibrio nella vita!"Prima che il passare del tempo e il ritmo frenetico che imponiamo l'attuale stile di vita, CEO di Montblanc ha un antidoto:" Il nostro marchio ha una tradizione di sostegno alle arti e della cultura, perché crediamo che l'ascolto di un concerto musica classica, godere di un opera, partecipare a un gioco o semplicemente sentire la passione e la creatività di un artista in un museo, siamo in grado di portare questo equilibrio. Trovare il tempo di andare giù una tacca, per ampliare il nostro campo visivo, per ricaricare le batterie, tenendo conto del punto di vista degli artisti, è probabile che ispirare tutti noi e ci fanno meglio. L'ispirazione può venire da maestri artigiani stessi nel campo della ie. Il loro coinvolgimento nella progettazione di un tourbillon, a mano montare una spirale e una bilancia con una precisione che alcune macchine potrebbe raggiungere esprime la passione, la profondità dell'anima e la determinazione per creare lo straordinario. Una straordinaria che solo un orologio meccanico prodotta manualmente può avere. "Come si può resistere a un tale motivo e non hai fretta di acquistare un orologio Montblanc Montblanc ...: Rieussec Chronograph, tempo di tutti gli strumenti s scrivere, vi è quello in cui eccelle Montblanc: il cronografo. In occasione di 190 anni di Rieussec Chronograph, la Manifattura si trova nel cuore di La Chaux-de-Fonds in Svizzera, pubblica strumenti complessi che ricordano con emozione la storia di questa invenzione è diventato il favorito di complicazione cioè dilettanti. L'anno 2011 sarà ricordato per gli appassionati vale a dire come 190 anni dalla invenzione del cronografo. Fino a poco tempo, la stragrande maggioranza dei tifosi ha visto una vecchia invenzione. In realtà, questa complicanza per il meno utile è apparso in ritardo nella storia della ie. Lo specialista lavora come B. Humbert, "cronografo - il suo funzionamento e manutenzione" tracciare la sua invenzione per l'inglese George Graham. Sarebbe, nel 1720, costruito per gli astronomi del suo tempo, un semplice pendolo e meccanismo di peso che potrebbe misurare brevi frazioni di tempo.Tuttavia, questo libro famoso catalogo di tutte le biblioteche delle scuole cioè sottolinea che "L'invenzione del cronografo stesso è dovuto alla Rieussec a Parigi." Nato a Parigi nel 1781, fondata 20 anni tra i suoi coetanei a pochi passi dalla Place Dauphine sulla Ile de la Cité, Nicolas Rieussec Matteo perfezionato la sua arte nel processo di ottenere, nel 1817, il carico Orologiaio ambita Corona. Come i suoi colleghi, al momento, ha capito il punto di uno strumento meccanico in grado di misurare le prestazioni di tempo come parte dello sport, ma anche la scienza e l'industria, mentre in via di sviluppo. Un tempo in cui la sua fama era ancora legata al potente, era importante che il Rieussec introdurre la sua invenzione rivoluzionaria a favore di un evento in cui l'aristocrazia avrebbe partecipato. Così nel 1821 ha colto l'occasione di una corsa di cavalli sul Champ de Mars a lanciare il suo nuovo strumento in grado di visualizzare in modo imparziale il tempo di gara e quindi la e vincitore di ogni concorrente nella seconda.Tali informazioni, quantificazione delle prestazioni, erano scientifica perché, se adeguatamente misurati, essi potrebbero essere migliorati. Con questo strumento -Nicolas Matthieu Rieussec non sapeva ancora - l'Occidente entrare walk-in l'era industriale in cui le basi del taylorismo e la portata dello sforzo è sorto. Lo strumento ingegnoso inventato da Rieussec somigliava a quelli dei manifestanti cioè scuola i cui insegnanti sempre usato per spiegare il funzionamento dei meccanismi di grandi finalità e difficile da osservare ad occhio nudo, in particolare diversi allo stesso tempo. Infatti una Nicolas Rieussec Matteo brevettato con il nome di "cronografo" non era un orologio in senso stretto, perché era contenuta in una scatola di legno con i suoi primi due dischi tempestato di scintillanti bianco, visualizzando rispettivamente, il minuto e il secondo. Il gruppo è stato alimentato da un movimento orologio bello con un grande equilibrio e una spirale di acciaio blu come caratteristica meccanica fine comunemente chiamato "ufficiale di orologi."Potente, durevole, questo movimento potrebbe causare, senza penalità o influenzare la pianificazione delle prestazioni, sia grande fuoco smalto duro e cuscinetti loro rispettivi ferrovie mano-dipinte in nero. Sopra di esse era un semplice cuscinetto meccanismo a molla fissato su entrambi i lati di un contenitore decorato con un carico ago di liquido inchiostro di china. Durante la gara, è stato sufficiente per l'operatore di soddisfare il tempo dei partecipanti per premere il meccanismo per entrare in contatto con aghi ogni quadrante. L'azione ha lasciato sui quadranti una piccola goccia di inchiostro e può essere ripetuto tante volte quanto necessario. Rimaneva da trasferire su carta e matita tempo visualizzato. Questa procedura ha inoltre consentito di tradurre visivamente le differenze tra i partecipanti. Facile da usare e semplice realizzazione, finalmente fu in grado di misurare un numero infinito di volte senza richiedere l'uso di diversi orologi. Lo strumento ideale è stato inventato, rispondendo ai bisogni immediati del pubblico e scienziati del tempo.E 'quindi comprensibile perché la parola "cronografo" è stata una scelta naturale nel linguaggio di tutti i giorni, come altri più recente "frigorifero", per esempio, sono riusciti. Il successo non tarda ad arrivare. Molti erano gli acquirenti di questo tipo di tempo di lettura e l'Ufficio Brevetti francese attribuita a Rieussec, nella primavera del 1822 un brevetto per il primo strumento di scrittura tempo veramente fruibile da tutti. Spinto dalla sfida, Rieussec sviluppato il concetto e offerto in diverse varianti di visualizzazione, pur mantenendo il principio del tempo a scrivere sul quadrante. Ma la competizione imperversava in quei giorni e molti insegnanti alla ricerca di modi per aggirare l'invenzione dei francesi. Così il famoso cronometro Winnerl offerto sostanzialmente allo stesso tempo una invenzione in grado di competere con il cronografo Rieussec. Fu allora, negli anni 1831, un orologio con una seconda mano secondo nello spirito di una scissione.Complicato, costosi e inaffidabili a causa dell'attrito generato dalla fine del meccanismo di ripristino, il sistema non è stato accettato, ma prefigurava la creazione di Chronoscope la cui fondazione fu posta nel 1862 dallo svizzero Adolphe Nicole (ago in grado di contrastare a zero in modo indipendente). I trona Rieussec cronografo contestati nel mondo di misurare breve tempo in quarant'anni. Questo regno di funzionamento senza concorrenza è probabilmente il più lungo nella storia della ie. Questo spiega anche perché il termine è stato si affermata nel linguaggio di tutti i giorni. Il 7 aprile del 2008, poco più di dieci anni dopo il suo lancio ufficiale nel settore, Montblanc presenta al Salone Internazionale dell'Alta Orologeria di Ginevra il suo primo cronografo "Rieussec Chronograph Monopusher", con l'opportunità di un movimento realizzato interamente in proprie officine a La Chaux-de-Fonds. Primo del suo genere ad assumere una dimensione personale, la camera - in realtà questa collezione in quanto vi erano due diverse dimensioni e due serie distinte di parti, causato scalpore quando è stato lanciato.L'amministratore delegato della società, Lutz Bethge, ha detto di lui: "Con il lancio di questo primo movimento di noi stessi, siamo particolarmente orgogliosi di affermare ulteriormente la nostra posizione nel settore degli orologi meccanici in artigianato europeo tradizionale. Ciò significa che abbiamo stabilito una nuova pietra miliare nella storia della Manifattura di orologi Montblanc. Ciò significa anche che il marchio è entrato nel club privato produce orologi classici attraverso la sua esperienza e professionalità , si esercita in questo segmento di mercato in crescita del lavoro manuale europeo e un'autentica tradizione di produzione artigianale. " Secondo la Direzione di Montblanc nel 2008, l'origine del marchio ha fatto sì che il primo movimento orologio sviluppato da Montblanc nei suoi laboratori è una versione che "il tempo di scrivere." A differenza dell'approccio tradizionale, Montblanc lancia nella fabbricazione di meccanica squadra cronografo calibro e in modo che possa prendere il concetto di quadranti rotanti prima vera cronografo della storia: quella di Nicolas Matthieu Rieussec.La prima classe "casa" presentato nel 2008 al SIHH, chiamato MB R100 e dispone di un sistema di avvolgimento, è stata una bomba. Logic! Case di moda possono offrire calibro personale ha portato non erano molti quelli rari che hanno osato la realizzazione di un cronografo originale. Montblanc è stato quindi monopolizzare l'attenzione, tutto il meglio che il movimento, classica nella sua costruzione, ha osato architettura meccanica senza precedenti. Questo movimento aveva impressionato il pubblico, bilanciando i punti di forza degli strumenti di ieri e quelli delle valutazioni più recenti. E visibile e valorizzato, ruota a colonne rassicura i principianti, in quanto questa componente è diventata la promessa - proprio come la garanzia - una costruzione di qualità. Ma il marchio ha sublimare funzione associandolo con una frizione verticale, un metodo di costruzione attualmente in voga, perché, evitando l'ago salta contro i tempi di lancio, è più accurato nei record di tempo . Un altro romanzo che ha sollevato le sopracciglia nella sua presentazione: la presenza di un singolo pulsante situato a 8:00 sulla carrure.Questa scelta richiede che il momento non è inclusa perché la sequenza ternaria di operazioni induce un inizio, una sosta per leggere e resettare. Non è possibile fare qualcosa di simile a questo è possibile con i tempi con due pulsanti (inventato intorno al 1933 da Breitling). Ma non importa, poiché nella maggior parte dei casi, il cronografo viene attivata per eseguire una semplice registrazione temporale, più letture complesse sono ora supportati da strumenti specifici. Monopoussoir piuttosto retrò dettagli dello strumento, non è l'unica novità di questo cronografo. Sul lato quadrante, il dilettante chiaramente prodotti identificabili gode dalla sua nascita, un layout simmetrico. Nella parte superiore, una grande sotto-quadrante visualizza le ore e minuti, il centro, la presentazione del calendario, mentre nella parte inferiore sono scoperti due contatori del cronografo di grandi dimensioni la cui dischi di chiara ispirazione estetica il primo cronografo sviluppato da Nicolas Rieussec Matteo. Tutti gli appassionati subito attratto molto consistenti e ben leggibili i notevoli prodotti.Rieussec Cronografo con Montblanc colpito duro, in quanto non è un dettaglio era scarsa. In effetti, lo strumento ha una riserva di carica di 72 ore, sufficiente per essere memorizzati durante il fine settimana in un cassetto senza essere rimontati autonomia. Inoltre, per evitare l'arresto accidentale connesso ad un armamento debole di due barili, ingegneri e s posto sul fondo della classe, un indicatore di riserva di carica visibile attraverso il fondo trasparente dei modelli con il movimento firmato MB R100. Lo stesso anno, 2008, Montblanc, prima che l'entusiasmo del pubblico per i modelli con carica automatica, ha lanciato una versione di questo movimento che incorpora un carica automatica con il riferimento 200 MB R Paragonabile nel suo funzionamento e nella visualizzare il quadrante, movimento rinuncia però l'indicatore di riserva di carica, la cui presenza era incompatibile con il treno per consentire il ripristino dei due barili di armi.Se essere un intenditore di amare indietro nel suo orologio meccanico mano, molti consumatori sono abituati a carica manuale e semplicemente si rifiutano di operare due volte alla settimana la corona di uno strumento di indicare il tempo. Per questi irriducibili automazione, Montblanc ha presentato nel 2008 la versione automatica di Rieussec Chronograph. Ha lo stesso meccanico a carica manuale calibro di base ed è stato sviluppato simultaneamente. Il suo design di moda ha ridotto i costi anche faraonico e proporre i tacchi due prodotti della stessa famiglia, ma fondamentalmente parlando a diversi tipi di pubblico. Catalogo Rieussec Chronograph Automatic è diminuita dal 2008 in metalli preziosi: Oro grigio (15 copie), la raccolta oro rosso seguita, o acciaio. Graficamente identico al modello manuale, essa ha comunque a fornire una funzione aggiuntiva, GMT, zona con il giorno / notte e una opposizione datario lettura.Efficace, questo modello ha una bella casa con i viaggiatori, in quanto è una riuscita sintesi di ciò che è previsto dalla maggior parte dei seguaci di multa orologeria meccanica: un design semplice, ma riconoscibile tra mille, un robusto e unico meccanico, caratteristiche semplici ed efficaci. Rieussec Chronograph Automatic è tutto in una volta confortevole e soddisfare tutti coloro per i quali la qualità non si aspetta che il numero di anni. Per il suo 190 ° anniversario serie anniversario nel 2011, la Manifattura Montblanc ha dovuto offrire una limitata modifica della famosa versione commemorativa serie Nicolas Rieussec Chronograph. Per questo tributo originale ad un grande orologio di un'invenzione, i progettisti sono rimasti fedeli allo spirito del prodotto originale. Il cronografo ha quindi lo stesso quadrante decentrato con numeri Breguet azzurrate e decorato con bianco o nero.D'altra metà della stessa emerge comporre ponte V decorato due rubino che servono a limitare l'attrito durante la rotazione dei due dischi rotanti cronografo visualizzazione 60 secondi rispettivamente sulla sinistra e sulla destra trascorsi 30 minuti dopo aggancio il pusher. Sotto l'ora e minuto è una visualizzazione del tempo disco forato, attraverso le quali differiscono da dettagli del piatto decorato a Côtes de Genève e l'emblema Montblanc. Gli amanti della bella meccanica gioire che il traforo del quadrante sotto il calendario lascia aperta per osservare una parte del meccanismo di vista crono della frizione. Cercando di mantenere la natura perenne dello strumento, Montblanc ha abbellito la periferia del quadrante con un bel stile guilloché "Barleycorn", in cui due cartucce, una di sinistra e quello di destra, rispettivamente, portano le iscrizioni "cronografo" e "Nicolas Rieussec". Rieussec Cronografo con una lente d'ingrandimento Calibro MB R110 discosta poco dal calibro MB R100, ma merita una particolare attenzione.Infatti la sua ruota ha un nuovo profilo ad evolvente dei denti, che può ridurre significativamente l'attrito tra i componenti e di trasmettere la forza più agevolmente dalla canna alla ruota di scappamento. Associata con frizione verticale, il montaggio è meglio in grado di mantenere le impostazioni cronometrici, sia quando la funzione di cronografo è attivata. I viaggiatori frequenti apprezzeranno anche il tempo di presa rapido l'orologio a mano salta intorno alla zona. Certo, ormai l'azione della corona ha alcun impatto sulla tariffa giornaliera dell'orologio, come si muove l'indicatore del tempo avviene in senso orario o antiorario. Come gli altri modelli offerti da Montblanc, la versione anniversario mantiene le caratteristiche generali della famiglia di prodotti. Così, il movimento di manifattura a carica manuale Montblanc vince sempre le famose due bariletti che assicurano una riserva di carica di 72 ore, con visualizzazione della riserva di carica sul retro di leggere attraverso l'area trasparente.Questa base permette anche di ammirare la ruota a colonne, treno treno lineare e grande bilanciere a vite (9 mm), che, grazie ad un'inerzia di 12 mg / cm 2 e una frequenza di oscillazione di 28.800 alternanze ora (4 Hz), garantisce maggiore precisione ed elevata stabilità di camminare in qualsiasi posizione e in qualsiasi situazione. I materiali della Anniversary Edition Per celebrare l'anniversario di 190 anni da quando l'invenzione del cronografo da Nicolas Rieussec Matteo, Montblanc non pubblicare il suo "Rieussec Chronograph Monopoussoir" in serie limitata. Il gioco nel quadrante guilloché è stato rivisitato per distinguere serie normale e sarà disponibile esclusivamente in platino 25, 190 esemplari in oro rosso e 90 pezzi in oro bianco. In questa configurazione, la corona scanalata lavorati nel materiale della custodia, riceve un emblema Montblanc in madreperla per accentuare la sua rarità. Il set comprende una mano in pelle di alligatore cucita a doppia fibbia in oro rosso o bianco 18 carati aspetto il meglio, e molto piacevole da indossare, come sempre perfettamente centrato.Montblanc Minerva Research Institute di Alta Orologeria Fabbricazione Minerva, specializzata fin dal suo debutto in quel breve tempo, è stata rilevata nel 2006 dal gruppo Richemont dopo aver sperimentato a lungo un destino incerto. Affidato alla cura della Divisione di Montblanc orologeria a causa della sua ascesa in soli dieci anni, la bella addormentata si è rapidamente rivelato il suo potenziale e dimostra che il talento, ancora una volta, non aspettatevi il numero di anni. L'integrazione di Minerva a Montblanc è stato molto giudizioso da una forte concorrenza e, nonostante le sue potenzialità e sviluppo pratiche, mancava questa giovane entità dinamica del contesto storico necessario per brillare nella sfera di alta ie . Montblanc e Minerva, fondata nel 1858, hanno unito le risorse per creare la "Minerva Research Institute della Haute Horlogerie." Questa fusione ha portato alla presentazione al Salon International de la Haute Horlogerie 2008, una collezione di quattro modelli vestiti in metalli preziosi e prodotti a 1, 8 o 58 copie.Si comprenderà che la somma delle cifre è la data di fondazione della Manifattura intenditori sanno di essere uno dei pochi a produrre il movimento meccanico misurare il tempo con una precisione di 1/100 secondo. Questa fusione ha inoltre permesso l'apporto benefico di capitale che ha contribuito a far rivivere una ricca storia umana e incredibile potenziale business. E perché un prodotto patrimonio deve fornire qualcosa in materia di istruzione, l'Istituto è stato subito visto come una fucina di talenti per dare giovani sviluppatori, designer e ingegneri s nuove forme e ricerca di una primo esperimento, i mezzi per esprimere la loro creatività. La storia ha dimostrato come l'idea di un guadagno reciproco potrebbe offrire prospettive meccaniche soprattutto perché, nelle parole di Florian Brossard, costruttore e membro dello staff tecnico dell'Istituto: "150 anni di esperienza e competenza nel campo dei cronografi Minerva idealmente completano lo sviluppo di orologi di Montblanc. "Questa riflessione, realizzato nel 2008, è diventata significativa nel corso della presentazione del primo "Star Nicolas Rieussec Chronograph" e notizie specifiche alle collezioni dell'Istituto. L'amore di pregevole fattura Al SIHH 2008 con il lancio del "Star Nicolas Rieussec Chronograph", l'Istituto ha introdotto per la buona Collection Villeret 1858 con una serie di meravigliosi riferimenti che possono competere con le parti del case più grandi. Così, la meraviglia "Grande Chronographe Email Grand Feu" della tradizione con il suo movimento meccanico a carica manuale con una grossa vite equilibrio, realizzato in-house e impostare a mano, segnato gli spiriti. Ciò disponibile in due dimensioni e il quadrante sulla affermazione della differenza come un motto sulla stemma mostra chiaramente affermato la sua appartenenza alla "dell'orologeria meccanica pura." Certamente il calibro alpacca 16-29 per la versione "large" e che porta il riferimento Cal.13-21 per i tempi più piccoli, entusiasmato gli esperti, consapevoli di avere in mano i prodotti degni inclusi nel pantheon della tradizione orologiera. Questi strumenti sottili hanno dato vedere i loro bellissimi movimenti dopo che il meccanismo è stato trovato per aprire il fondo pieno lavorando come orologi da tasca chiamato "soap". Un movimento sul bracciale e un piccolo "click", gli occhi non sapeva da quale elemento di cominciare a valutare il livello di finiture. L'esperto è stato poi notato la cura dei dettagli e la smussatura. Al tempo abituati a certi marchi, era stupito di scoprire la freccia Minerva disegnata per il cronografo scale calibro o le racchette da neve orologi semplice. Sicuramente tutti quelli raro vedere anche nei trattamenti più anziani hanno entusiasmato i fan più duri. Per motivi di rarità, queste meraviglie sono stati proposti per una edizione limitata in platino con quadrante blu, otto in oro bianco con quadrante nero o bianco e 58 in oro rosa con quadrante in smalto bianco.Questo lavoro di grande delicatezza meccanica è stata completata dal modello secondi Centro, di nuovo a zero. Questa edizione inoltre destinato a rendere omaggio al 150 anni di storia della società, era disponibile in due dimensioni anche. Il primo portava una scatola di 47 mm di diametro e battere al ritmo di calibro 16.18. Il secondo, di dimensioni più ragionevole, ha mostrato 41 millimetri pinza diametro, e vibrava a discrezione di classe note 13.18. Entrambi i riferimenti allora combatterono convenzionalmente 18.000 alternanze all'ora; una performance che il "ticchettio" è dolce ritmicamente parlando vicina a quella del cuore umano. Questi due sono, ovviamente, si chiede con calibri, tra cui un nuovo meccanismo di generazione reimpostare la lancetta centrale tirando la corona. Questo semplice dispositivo a quanto pare è stata apprezzata dagli amanti che adeguano volontariamente i loro orologi siti su Internet dedicato.Questo meccanismo è simile nel contenuto a quella di un cronografo e stabilisce un cuore montato sull'albero della seconda mano e un meccanismo di ripristino simile a quei tempi. Calibri, mentre la nuova generazione resta impegnata alla tradizione e il ritmo rimane, come in passato.

Tutto inizia nel nord della Germania, Amburgo, 1906 In questo momento, la scrittura è necessario praticare un gesto rituale tuffo la penna in un calamaio prima di chiedere la punta su un pezzo di carta e iniziare di nuovo . Una "tecnica" praticato quasi senza modifiche per diversi secoli ... Alfred Nehemias e agosto Eberstein, un ingegnere e un banchiere, sono di ritorno da un viaggio negli Stati Uniti e in Inghilterra, dove hanno scoperto una incredibile invenzione probabile per loro di cambiare la situazione: una penna che scrive utilizzando una stored al cuore dell'inchiostro dell'oggetto. Vantaggio del sistema, sarebbe salvare l'utente la costante avanti e indietro tra l'inchiostro e la carta, e quindi di limitare le macchie.

Torna ad Amburgo, i due uomini fanno le prime copie della famosa penna stilografica e vanno dal cartai in città per cercare di garantire la promozione e la diffusione. Una di queste cartiere dimostra non solo soddisfatto, ma anche entusiasta. Si chiama Claus Johannes Voss e immediatamente deciso di collaborare con Eberstein e Nehemias! Tutti e tre hanno dichiarato l'obiettivo di produrre penne stilografiche di fascia alta, pratici e affidabili.

Nel 1908, dopo più di due anni di sviluppo, la prima penna realizzata dalla loro società denominata "Simplo Filler Pen Company" è apparso. I suoi progettisti chiamano "Il Rosso e il Nero", un tributo al lavoro di Stendhal e di evocare i colori del corpo nero e rosso tappo di gomma dura per la testa. Lo slogan pubblicitario è semplice e diretta: una penna stilografica che le macchie non più.

Il successo della penna rivoluzionaria di tre amici è tale che hanno deciso di trovare un più coerente con il loro nome ambizioni.

La loro scelta è rapidamente citarne ricco simbolo, il Monte Bianco, la vetta più alta d'Europa.Un altro vantaggio, la forma del vertice dal cielo, una stella formata da sei valli sarebbe un logo perfetto. E così nel 1909 è diventato Montblanc Montblanc.

Lutz Bethge

"Il tempo è troppo breve per sprecare essere infelice, improduttivo e privo di creatività. "

Incontro con il capo di una società rispettabile, di solito si cerca di controllare il suo volto e la personalità di esplorare se incarna davvero il marchio si dirige. Nel caso di Montblanc Lutz Bethge e la risposta è stata subito sì!

L'uomo è intelligente e in uscita. Ascoltare è emozionante ... E tuttavia questo amministratore delegato di una marca di lusso fabbricazione di prodotti ad alto valore emotivo viene dal freddo mondo della finanza. Pianificazione della supply chain e controllo della produzione, della gestione finanziaria, nulla di quanto riguarda il funzionamento e la gestione è estranea a questo 56 anni tedesco nato a Hannover, vicino ad Amburgo, dove si trova la sede storica di Montblanc e unità produttive penne.

E 'stato nel 1990 che questo dilettante sci, golf e in esecuzione (anche collezionista di Bordeaux e Rioja) si è unito il marchio ad assumersi la responsabilità per le finanze. Si attraverserà varie fasi della gestione esecutiva e prima di diventare nel 2007 il CEO di Montblanc International.

Lutz Bethge ufficialmente entrato nel mondo dell'orologeria nel 1997, quando Montblanc ha deciso di produrre orologi. "Una delle esperienze più emozionanti della mia vita", dice oggi.

Per lui, l'istituzione della Manifattura Montblanc a Le Locle, Svizzera, seguito poi da l'apertura di un secondo Fabbricazione in Villeret, hanno creato due momenti indimenticabili della sua carriera. "Ho letto di più su orologi durante questi periodi di qualsiasi altro soggetto", scherza. Eppure questo universo non era a lui sconosciuto: "Sono cresciuto in un piccolo villaggio nel sud della Germania, nei pressi di Pforzheim, guardiamo l'industria e gioielli permesso di vivere in prossimità del metà della popolazione.La bellezza e il valore di orologi, in quanto la loro importanza per molti amici e parenti dei miei amici dei miei genitori mi hanno lasciato una profonda impressione. Ho ricevuto il mio primo bello guardare le mani di mio nonno durante la mia borsa di studio. Non era un marchio conosciuto oggi, ma un pezzo realizzato da orologiai locale ".

Lutz Bethge dice affascinato dalla competenza tecnologica di orologio che sviluppano e producono orologi Montblanc ("Le complicanze maggiori mi fanno davvero credere nella creatività e la capacità di stupire"), il rapporto tra il tempo lo ispirò molto belle parole: "Il tempo stesso è infinito, ma in quanto esseri umani, abbiamo solo circa due miliardi di secondi da vivere Ecco 2000000000 secondi inestimabile Utilizzando le ultime tecnologie, i computer !. cellulari, Blackberry e altri telefoni intelligenti, siamo in grado di vivere rimanendo intorno operativa il giorno, 7 giorni su 7 Questo ci permette di avere successo nel mondo degli affari, ma disturba il nostro equilibrio nella vita! "

Prima che il passare del tempo e il ritmo frenetico che imponiamo l'attuale stile di vita, CEO di Montblanc ha un antidoto: "Il nostro marchio ha una tradizione di sostegno alle arti e della cultura, perché crediamo che l'ascolto di un concerto musica classica, godere di un opera, partecipare a un gioco o semplicemente sentire la passione e la creatività di un artista in un museo, siamo in grado di portare questo equilibrio. Trovare il tempo di andare giù una tacca, per ampliare la nostra campo visivo, per ricaricare le batterie, tenendo conto del punto di vista degli artisti, è probabile che ispirare tutti noi e ci fanno meglio. stessa ispirazione può venire da maestri artigiani nel campo dell'orologeria . loro coinvolgimento nella progettazione di un tourbillon, a mano montare una spirale e una bilancia con una precisione che alcune macchine potrebbe raggiungere esprime la passione, la profondità dell'anima e la determinazione per creare lo straordinario. Una straordinaria che solo un orologio meccanico prodotta manualmente può avere. "

Come si può resistere a un tale motivo e non hai fretta di acquistare un orologio Montblanc? ...

MontBlanc

Iscriviti alla newsletter

Contatto

Les Champs D'Or‎ - 6 Avenue Franklin Roosevelt - 75008 Paris - France
Linee della metropolitana 1 e 9

Telefono +33 1 40 76 02 02
Ricezione 09:30-06:00, tranne il fine settimana

Contattaci via e-mail

Messenger - Horloger-paris.com
Hide 30 days
About cookies on this site
By continuing your navigation on this site or by clicking on "I understand" you agree to the deposit of cookies and similar technologies intended to carry out statistical studies of frequentation and navigation and to offer you adapted services as well as the generation of an equipment identifier. Learn more and manage your cookie settings..